Torta di farina di farro e miele, senza latte

Torta di farina di farro e miele, senza latte, vero, ma con i semi di papavero e la cioccolata fondente. Non sempre una torta mi dà tanta soddisfazione. Cercavo di fare una torta con la farina di farro (che si nota che ho trovato un negozio dove comprare farro e farina?), che avesse il sapore delle torte genuine, semplice semplice, insomma, la volevo proprio così, che si sentisse anche il miele. Avevo già sperimentato questa idea di montare la margarina (il burro sarebbe più nobile, ma povera me), insieme al miele in quest’altra torta di mele , ho riapplicato la stessa tecnica basandomi su un’altra torta che faccio con la farina di farro, quella al cioccolato e rosmarino, ho stravolto un po’ tutto e delle due originali non c’è niente, ma sono felice della mia creazione della domenica passata.

torta farina di farro e miele (2)

Quindi, senza troppe parole oggi, ecco la torta con farina di farro, miele, semi di papavero e cioccolato fondente. Avevo detto senza troppe parole, ma aggiungo solo che a volte basta un grembiule con le farfalle per farti tornare la voglia di provare qualcosa di nuovo in cucina. Un grembiule che avevi sognato già, e che una persona poi ti regala, e ti dimostra che i regali perfetti esistono, quelli pensati per te.

torta farina di farro e miele (1)

TORTA CON FARINA DI FARRO E MIELE, SEMI DI PAPAVERO E CIOCCOLATO FONDENTE.

INGREDIENTI:

160 gr di margarina a t ambiente (o burro)

40 ml di olio evo

3 cucchiai abbondanti di miele millefiori

3 uova a temperatura ambiente

140 gr di farina bianca

140 gr di farina integrale di farro

2 cucchiaini di lievito per dolci

1 cucchiaio di semi di papavero

80 gr di cioccolato fondente a pezzi

pangrattato per la teglia (due cucchiai)

PREPARAZIONE

Preriscaldate il forno a 180 gradi

Preparate per prima cosa la teglia, imburrandola con la margarina, cospargetela con il pangrattato, invece della farina.

Mettete nella ciotola dell’impastatrice la margarina, l’olio e il miele.

Sbattete con la frusta fino a che la consistenza sarà spumosa e ben aerata.

Aggiungete un uovo per volta, mescolando accuratamente dopo ogni aggiunta ed utilizzando sempre la frusta per montare. Alla fine delle aggiunte l’impasto dovrà avere la consistenza della maionese.

Setacciate le due farine con il lievito, ed aggiungete all’impasto un cucchiaio per volta, sempre con la frusta in azione.

All’ultima aggiunta unite i semi di papavero.

Colate l’impasto nella teglia; mettete sopra i pezzi di fondente e muoveteli appena con una spatola per farli andare un po’ al di sotto della superficie.

Cuocete 30 minuti a sfomate dalla teglia quando è tiepida.

Advertisements

7 thoughts on “Torta di farina di farro e miele, senza latte

  1. Non sapevo esistesse la farina di farro!!
    SEI LA MIA EROINA!!
    Ora mi cimento anche io in qualche ricetta, magari non con il grembiule con le farfalle, ma avrò comunque qualche inspirazione! OVVIAMENTE dopo aver provato la tua fantastica ricetta!!

  2. cara mia,direi che questa torta merita proprio un bel MI PIACE!!!!!anche a me piace molto usare la farina di farro,spesso l’ho usata nelle torte…poi ho letto del montare margarina e miele…..direi che provero’ anche io questa tecnica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...