Fagiolini con pangrattato e menta, e i menù della settimana che inizia.

(E inizia malino aggiungerei, se non fossi l’inguaribile ottimista che sono, e quindi dico solo che: piove e fa freddo – e per freddo intendo 14 gradi).

Comunque, eccomi con il solito appuntamento settimanale. (lo so che non potete fare mai più senza, che credete ;)?)

Io continuo, come vi ho detto la scorsa settimana, con i menù svuota cucina, anche in previsione delle meritate desiderate vicine vacanze. Ammollo la casa il cane il gatto i pesci le piante, a mamma e papà e stacco per un pò. E quindi niente spesa nemmeno sta settimana, solo verdure e frutta.

Ma visto che ho una settimana impicciata a dire poco, io il mio meal planning l’ho fatto lo stesso, e lo condivido al volo con voi.

Ecco il menù:

LUNEDI’: P: panino al volo  C: petti di tacchino alla piastra con i fagiolini qui sotto 😉

MARTEDI’:  P: spaghetti al sugo con basilico   C: seppioline ripiene in padella con piselli

MERCOLEDI’: P: uova sode ripiene di tonno e maionese, contorno di verdure in base a quello che trovo C: insalata di riso

GIOVEDI’:  P: pasta al tonno e limone  C: minestra fredda di patate carote e zucchine

e questo è quanto! In ferie, si sa, non si fanno programmi. Almeno una settimana all’anno.

Vi lascio due righe su come cucinare questi fagiolini (oddio, cucinare…diciamo condire…) che sono buoni e belli anche da vedere no?

fagiolini con pangrattato e menta




@fornellidisalvataggio


FAGIOLINI CON PANGRATTATO E MENTA


INGREDIENTI:

500 gr di fagiolini, puliti

3-4 cucchiai di pangrattato

due o tre cimette di menta

olio evo, sale, pepe.

(uova sode, dadini di prosciutto cotto, se volete la variante proteica)

PREPARAZIONE:

Vabbè…è intuitivo no? Si lessano i fagiolini. Pochi minuti in acqua bollente salata.

Li scoliamo, un filo di olio e facciamo freddare.

Intanto, in un padellino, mettiamo a tostare in pangrattato, così a secco, senza olio, mescolandolo sempre, per un minuto o due. Quando ci accorgiamo che sotto sta prendendo colore, allora aggiungiamo due cucchiai di olio, e ancora mescoliamo. Sale, pepe, e lo usiamo per condire i fagiolini.  La menta va aggiunta alla fine, perchè le foglioline hanno la tendenza a diventare nere, se troppo strapazzate.

Ve l’avevo detto…è un’idea banale. Ah, poi se volete, aggiungete dadini di prosciutto cotto, e/o tuorlo d’uovo sbriciolato, e da contorno diventa quasi piatto unico.

fagiolini con pangrattao e menta@fornellidisalvataggio

Annunci

14 thoughts on “Fagiolini con pangrattato e menta, e i menù della settimana che inizia.

  1. non ci posso credere!!!questa ricetta me l’aveva insegnata una mia amica non so piu’ nemmeno quanti anni fa!!!!!ah ah ah!!!ieri non ho avuto poi il tempo di dirti che ti dedico la mia torta al caffe’!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...