“Carbonara” di pesce spada con bottarga e cipolle rosse

Carbonara di pesce spada con bottarga e cipolle rosse

@fornellidisalvataggio

Questa pasta bianca con il pesce è una ricetta velocissima, che si prepara nel tempo che mettete a cuocere la pasta. Il risultato con il pesce spada fresco è migliore, ma potete farla con i tranci surgelati, che io tengo sempre in freezer, perchè li ritengo un ottimo salva cena, utili per preparare l’amatriciana di spada, classica o secondo questa ricetta.

La variante bianca con le uova è nata  a 4 mani… Qualche giorno fa è rientrato il Doc, dicendomi che aveva sentito in radio di una pasta simile alla amatriciana di spada che facciamo spesso, ma con le uova tipo carbonara. Altri dettagli non ne ricordava.  🙂 ma tanto era bastato per fargli venire voglia di “una cosa simile puoi comprare il pesce spada se vai al mercato?”
Mi ha tartassato per due giorni di fila. Finchè per sfinimento sono andata al mercato, ho comprato due bei tranci di spada, e il resto ho come sempre improvvisato. Pesce spada, tuorlo d’uovo, poi…sapete che ho un debole per la bottarga, e avevo appena comprato una treccia di cipolle rosse piccoline e buonissime.

Vi racconto il mio esperimento. Talmente riuscito che l’ho inserito mentalmente nelle ricette da fare quando ho a cena qualche amico particolarmente esigente e buongustaio.

Le foto sono rimediate nei 4 secondi prima che il Doc (ma anche io) afferrassimo la forchetta troppo attirati dal profumo…
Fidatevi!

INGREDIENTI: (per due persone)

Due tranci di pesce spada, alti circa un cm

Due cipolle rosse piccoline

Due tuorli d’uovo, freschissimi

Bottarga intera da grattare (oppure quella in polvere, 2 cucchiai)

Qualche cucchiaio di farina

Pasta

PREPARAZIONE:

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. il condimento sarà pronto in cinque minuti.

Iniziate tagliando il pesce spada a dadini non troppo grandi, e poi passateli nella farina
Vi racconto il trucco di mia suocera, che è una gran furbona quando si tratta di fare in fretta: mettete la farina (due o tre cucchiai saranno sufficienti) in un sacchetto per congelare, aggiungete i tocchetti di pesce spada, chiudete e delicatamente agitate il sacchetto. Voilà. Immaginate quanto tempo risparmiate se dovete infarinare taaanti straccetti, o affini!!

pesce spada

 

@fornellidisalvataggio

Tagliate le cipolle a striscioline sottili.
Fatele appassire in padella con olio extra vergine di oliva, a fuoco medio e coprendo se necessario, perchè non si devono rosolare, ma devono appassire dolcemente.
Quando saranno morbide alzate la fiamma, e aggiungete tocchetti di pesce spada infarinati. Fate rosolare bene e spegnete il gas.

Carbonara di pesce spada con bottarga e cipolle rosse

@fornellidisalvataggio

In una bacinella sbattete i tuori con una frusta aggiungendo un pizzico di sale e  la bottarga grattata; considerate di grattarne un paio di cucchiai, è chiaro che se ne mettete di più non stona 😉

Appena l’acqua bolle, salatela e mettete la pasta.
Prendete due mestolini di acqua di cottura, fateli raffreddare e aggiungeteli ai tuorli, ancora sbattendo.

Appena la pasta sarà al dente, passatela in padella senza scolarla troppo, riaccendete il gas e fate saltare per un minuto, aggiungendo ancora acqua di cottura se dovesse servire.

Spegnete il gas, versate la pasta in una ciotola e subito aggiungete i tuorli sbattuti. Mescolate bene, pepate a piacere e servitela subito!

Forse ci ho messo più a spiegarvela che a farla!

Carbonara di pesce spada con bottarga e cipolle rosse@fornellidisalvataggio

 

Annunci

16 thoughts on ““Carbonara” di pesce spada con bottarga e cipolle rosse

  1. Eccome se mi fido…dev’essere buonissimo e così potrei far mangiare il pesce anche ai due fastidiosi di casa…sai però che la bottarga non l’ho mai vista in alcuno dei negozi che frequento abitualmente? 😦

    1. io la prendo on line. oppure da sapore di mare, quei franchising di surgelati. la vendono anche negli Iper, almeno nei dintorni. se vuoi ti metto il link del sito dove la ordino è buonissima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...