Lemon curd

lemon curd

Mi sono accorta che ancora non pubblicavo nessuna ricetta per una conserva, cosa strana, dato che adoro vasetti di marmellate, di sott’olio, mi piace fare e conservare, etichettare…

E allora ho deciso di iniziare dal lemon curd, una conserva di origine anglosassone, poco conosciuta, almeno credo, dalle nostre parti. Si tratta di una via di mezzo fra marmellata e crema, è una conserva che contiene uova e un pò di burro (margarina per noi sfigati). L’ho preparata la prima volta anni fa, prendendo la ricetta da una vecchia enciclopedia di cucina di mia mamma, poi ne ho trovate altre, ma questa resta la migliore.

limoni con scheda

La dose è per 2-3 barattoli piccoli, il curd va conservato in frigo, per un mese, un mese e mezzo, ma vi garantisco che non durerà così tanto. Io lo metto nello yogurt, sul pane, o anche su una crostata, o come farcitura per dolci in coppa, presto metterò anche questa ricetta. (ok, me lo mangio a cucchiaiate il più delle volte).

Usate limoni bio, o comunque di cui conoscete la provenienza, non troppo grandi.

INGREDIENTI:

4 limoni, di media grandezza, il succo e la scorza grattata (otterrete 200-250 ml di succo)

350 gr di zucchero

100 gr di margarina a pezzetti, a temperatura ambiente (o burro)

4 uova medie

COTTURA:  a bagnomaria, per circa 20 minuti

STRUMENTI NECESSARI: 2-3 vasetti di vetro con tappo ermetico, ben sterilizzati; grattugia per la scorza del limone, due pentole che vi consentano di fare il bagnomaria.

PREPARAZIONE:

Grattare la scorza dei limoni e spremerne il succo, poi, filtrando i semini, mettere succo e scorza in una pentola.

Aggiungere a freddo lo zucchero, e i pezzetti di margarina.

A parte sbattere a lungo le uova, e poi amalgamarle nel limone con lo zucchero, mescolando bene.

Porre la pentola sul bagnmaria già caldo, ma non in ebollizione,  cuocere mescolando per 20 minuti circa, senza far bollire la crema, nè far alzare troppo il bagnomaria. Vi accorgerete che è pronta perchè la crema sarà densa e vellutata.

lemon curd

Spegnete, mettete nei barattoli ed etichettate, io la lascio riposare un paio di giorni, che perde un pò di asprigno del limone.

lemon curd

lemon curd

 

 

 

Annunci

15 thoughts on “Lemon curd

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...