Che si mangia oggi? Ovvero, menù di questa settimana (settimana detox)

foto(2)

Nella settimana appena passata, sono riuscita a beccarmi due influenze di seguito. La prima è iniziata lunedì sera, (gastroenterite virale micidiale), giovedì stavo meglio, venerdì torno a lavoro,  ma nel frattempo il nanetto si era ammalato, ed essendo già mezza cessa (si poteva dire cessa vero?  😉 ) mi sono beccata anche il suo virus, con tonsillite e placche, e conseguente antibiotico. Per farla breve, nel giro di pochi giorni ho preso 5 farmaci diversi.

Ho necessità di una settimana di depurazione, detesto prendere troppi farmaci, così ho strutturato il menù settimanale inserendo molti liquidi, verdure, minestre eccetera.

In aggiunta a quanto programmato, cercherò di: bere ogni mattina a digiuno un bicchiere di acqua con un pò di limone; bere almeno due litri di acqua al giorno, (inclusi thè e tisane) e non sarà difficile visto che sono le 12 e sono già alla seconda tazzona; condire tutto con tanto rosmarino, che ha moltissime proprietà utili al mio scopo, evitare il caffè  finchè non vado in crisi di astinenza. Il che potrebbe succedere fra due minuti e mezzo, ma finchè non mi arriva il classico mal di testa da nonhopresocaffè, provo a resistere. Ah poi cetrioli, spremute, eccetrera. Purtroppo non posso consumare frutta fresca (altra allergia) eccetto poche eccezioni, ma cerco di rimediare con la verdura. Ho letto che le barbabietole sono alimenti ricchissimi di vitamine e oligoelementi preziosi, quindi con buona pace del doc, le proporrò spesso. Ultima cosa, più tardi mi preparo lo yogurt fatto in casa, che nonostante la mia allergia, riesco a mangiare senza troppi problemi, per introdurre un pò di fermenti in più.

Che poi una settimana ogni tanto stare attenti fa bene a tutti no?

Ecco il menù, qualcosa è ripetuto dalla scorsa settimana, dato che stando male molte cose che avevo comprato le ho dovute congelare.

LUNEDI’: P: Minestra di asparagi e patate al rosmarino  C: Zuppa di pesce con verdure, bastoncini di salmone per cicciolo’

MARTEDI’:  P: minestrone con quinoa  C: hamburger, barbabietole rosse, patatine al forno

MERCOLEDI’: P: di nuovo minestrone  C: carne bianca ai ferri con cicoria di campo

GIOVEDI’:  P: pasta con cime di rapa   C: brodo leggero di carne con pasta

VENERDI’: P: vellutata di zucchine con crostini   C: risotto allo zafferano

SABATO: P: uova, in cocotte o strapazzate  C: sicuramente staremo con qualche amico, quindi nulla in programma

DOMENICA: P: a pranzo da nonna C: ancora, minestrina…

Buon lunedì, e buona settimana a tutti 🙂

claudia

Annunci

7 thoughts on “Che si mangia oggi? Ovvero, menù di questa settimana (settimana detox)

  1. Ciao Claudia! Grazie per essere passata sul mio blog! Ero qui che curiosavo sul tuo e mi piace molto l’idea del planning settimanale dei menù. Me lo riprometto sempre di prepararlo, ma poi mi passa la voglia perché sono un po’ pigra e quindi improvviso! Ma più di una volta mi sono trovata col frigo vuoto e quindi costretta a pizza/cinese/ o pasta col tonno (proprio l’ultima spiaggia)!!! Ho visto molte ricette interessanti (vorrei provare la quinoa anch’io) e di sicuro prenderò spunto! Buon martedì, io oggi sono presa malissimo, tra raffreddore e mal di testa…. Ma mi tocca andare al lavoro comunque! Ciao, a presto, Genny

    1. Ciao Genny, mi dispiace per il raffreddore! In effetti, come dicevo il primo lunedì che ho pubblicato il planning, la cena fuori di ripiego era un classico a casa…alla fine ho deciso per i menù, magari non sempre mi va e non sempre li faccio, ma in linea di massima si, e mi trovo bene 😉 passa quando vuoi per ispirarti! un saluto!

      1. Ma con il nano come fai? Mangia quello che mangiate voi? Anch’io ho un bimbo (Lorenzo ha 18 mesi) ed è nella fase che praticamente mangia solo 2 cose e se va bene…. Ora non assaggia più nulla… Quindi ogni volta è un terno all’otto (mangerà non mangerà?!?!?)

      2. guarda, il nanetto mio ha 5 anni e ora mangia con noi, magari a volte faccio qualcosa di diverso a lui, ma solo a cena, dato che a pranzo mangia alla sua sculla materna 🙂
        la fase non assaggio l’ha passata pure Ciccioló… se ti posso dare un consiglio non dargli troppo peso e mettilo sempre a tavola con voi, gli verrà voglia da sè!

      3. Si, che poi a volte sembra quasi un cane nel senso che fiuta le cose!!! Patate fritte e dolci non se li fa scappare, minestrina e carne li guarda e dice “No!!!!” convintissimo!!!! Grazie per il consiglio! A presto, ciao ciao!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...